Monday, December 14, 2015

US Roadtrip - Diario di Viaggio: Giorno 13


Oggi Los Angeles ha un po' più senso. Gli studi della Paramount (unici ancora operativi in tutta Hollywood) hanno aperto una piccola finestra su un mondo che esiste, che dà da mangiare a migliaia di persone e che è la vera storia, la vera anima di questo posto. In cui i sogni nascono sulla base di idee vivisezionate, riarrangiate e ricucite per dare vita a dei progetti incredibili. Quegli stessi sogni che popolano da sempre la nostra fantasia, sin dai tempi in cui eravamo bambini e guardavamo Happy Days. Hollywood è l'insegna più riconoscibile al mondo dopo McDonald's. Un miracolo marketing divenuto vita, aspirazione, identificazione (e conformismo anche).
La piscina, la jacuzi, l'insostenibile leggerezza dell'essere...troppo leggera per essere. Alla quale ci si abitua facilmente.
Stasera serata in un bar ad Hollywood. Siamo riusciti a trovare la forze di rivestirci per uscire dopo aver già indossato il pigiama ed esserci addormentati sul letto coi bimbi. 15 anni fa qualcuno avrebbe dovuto pagarmi per non farmi uscire. Oggi avrei fatto carte false per rimanere a casa. Come tutti gli altri. Ma ci siamo fatti violenza. Questione di età. E di testa. E' giusto che sia così.

Citazione del giorno: Hollywood è il posto dove sono disposti a pagare 50 mila dollari per un tuo bacio e 50 centesimi per la tua anima. (Marilyn Monroe)

No comments: