Friday, December 11, 2015

US Roadtrip - Diario di Viaggio: Giorno 9


Goodbye San Francisco. La Pacific Highway è deserta alle 8 della mattina. E nebbiosa. Come la città all'alba ed al tramonto. Una strada bellissima che costeggia l'oceano. Ma lunga, troppo lunga per i bambini. E così, una volta incontrato il traffico, decidiamo a malincuore di prendere l'autostrada che passa all'interno. Nonostante tutto ci abbiamo messo 12 ore. Poveri cuccioli. La California ha un debito pubblico altissimo. E si vede: strade rattoppate, buche, sporcizia. Certe cose costano. In Canada le diamo per scontate.
Siamo arrivati a Beverly Hills con il buio che aveva già inghiottito tutti i contorni delle case, delle vie di questa parte di città. Per strada si vedono le solite insegne: McDonald's, Denny's, KFC. Tutta qualità a buon mercato. Benvenuti negli US - il Paese forse più contraddittorio sulla faccia della terra. Tra cinematografia e realtà, cristianità e dannazione, genio e sregolatezza, bellezza e volgarità. Di tutto e un po' di più.

Citazione del giorno: non è la destinazione ma il viaggio.

No comments: